Esercizio 56 - 30/04/2020

A. Trova un’espressione per la capacità di un condensatore sferico, costituito da 2 armature sferiche concentriche, la più piccola è una sfera metallica di raggio R_1, la più grande è una sfera cava con raggio interno R_2.
Risposta:

C=\frac{q}{\Delta V}=\frac{4 \pi \varepsilon_0 \varepsilon_r R_1 R_2}{R_2-R_1}

B. Mostra che per piccole differenze di raggio (R_2-R_1<<R_1), la capacità è praticamente uguale alla costante dielettrica per l’area delle armature diviso la distanza delle armature.

C. Supponi che lo spazio tra le due armature sia di 1.0 mm, senza dielettrico, e che la capacità sia 100 pF. Quali sono i diametri delle armature? [5.9 e 6.1 cm]

Sono riuscito a svolgere i punti A e B. Il punto C non mi torna, se qualcuno riuscisse a pubblicare la sua soluzione sarebbe apprezzato.

io ho perso un sacco di tempo pensando di dover trovare i raggi, magari anche tu non avevi letto bene :roll_eyes:

Perchè non hai messo il - nella formula della seconda riga (dV= - E•dr)?

@Erica forse @thomasnonis l’ha dimenticata

Hai ragione @Matteo , grazie. Ho calcolato i raggi io… che mona :joy: